MANUALE D'USO DI GOOGLE DRIVE

imag 1.jpg

Cos'è GoogleDrive

Google Drive è un software libero che permette di archiviare documenti di diverso genere (dal formato di tipo "word", ai fogli excel, alle immagini ecc.) direttamente online senza la necessità di spostarli con una chiavetta USB. Attraverso l'accesso con account google, è possibile creare i propri file e tenerli archiviati organizzandoli in cartelle, potendovi accedere da qualunque postazione computer ci si colleghi. Drive permette anche di lavorare contemporaneamente a distanza sullo stesso documento con più persone visualizzando in tempo reale le modifiche apportate.
A seconda dei livelli di permessi che si concedono sul documento, esso può essere visualizzato, commentato oppure modificato.

Lavorare online

Per iniziare ad utilizzare Google Drive, dopo essere entrati nella pagina del motore di ricerca di Google (www.google.it), bisogna cliccare sulla voce “Drive” che si trova nella parte alta della finestra.

imag 2.png

In questo modo verrà visualizzata una nuova pagina che permette di accedere a Google Drive. Se si è già in possesso di un account Google sarà sufficiente inserire la mail e la relativa password nell'apposita sezione; se invece non si possiede un account sarà necessario crearlo cliccando sul pulsante rosso in alto a destra che riporta la scritta “REGISTRATI”, compilare il form e seguire le indicazioni fornite.

imag 3.jpg

Una volta effettuato l'accesso, si avrà l'opportunità di lavorare online sui propri file dovunque ci si trovi, con un qualunque dispositivo connesso a internet.

Lavorare sul proprio dispositivo

Una seconda modalità di utilizzo di Google Drive consiste nell'installarlo sul proprio computer; per fare ciò cliccare sul pulsante "Ulteriori informazioni" nella pagina iniziale di Drive (quella raffigurata sopra). Nella schermata successiva, premere il pulsante Download


download.JPG



scarica.JPG




e scaricare la versione appropriata per il proprio dispositivo (computer desktop, dispositivo mobile con Sistema Operativo Android o iOS).








In questo modo verrà creata automaticamente una cartella sul dispositivo che si sta utilizzando, sia esso un computer, un tablet o un iphone ed un collegamento sul desktop tramite un'icona. Questa cartella rappresenta un collegamento alla pagina web, quindi ogni volta che si aggiungerà un file alla cartella esso verrà salvato anche nell'archivio virtuale della piattaforma di Google Drive.


I menu

Lavorando attraverso il sito web, si hanno a disposizione diverse funzioni che analizzeremo nel dettaglio.
imag 4.jpg











CreaQuesto pulsante permette di creare nuovi file di diverso tipo:crea!.JPG

  • una cartella;
  • un documento, cioè un file di testo;
  • una presentazione, cioè un insieme di diapositive;
  • un foglio di calcolo composto da una serie di righe e colonne;
  • un modulo, ovvero un insieme di campi che richiedono informazioni all'utente, tra i quali è possibile scegliere quali rendere obbligatori e quali facoltativi, quali con risposte articolate o con la selezione tra diverse opzioni impostate dal creatore del modulo;
  • un disegno;





CaricaGoogle Drive permette anche di caricare file già esistenti sul computer o sul dispositivo che si sta usando. In questo caso si possono utilizzare due metodi:
  • se si ha installato Google Drive sul proprio dispositivo è sufficiente copiare nella cartella appropriata il file da caricare attraverso un semplice copia-incolla;
  • se si sta lavorando dal sito web, la procedura corretta consiste nell'utilizzare il tasto “carica” e scegliere il file o la cartella da caricare.

imag 6.jpg




I miei file

In questa sezione verranno elencati tutti i file, sia privati che pubblici, cioè da me condivisi con altri utenti, memorizzati sull'archivio virtuale di Google Drive e nella cartella Google Drive presente sul dispositivo.
Per condividere un file privato è sufficiente aprire il file e cliccare sul pulsante “condividi” in alto a destra.
Cliccando su questo tasto
imag 7.jpg si aprirà una finestra dove bisognerà inserire gli indirizzi email degli utenti con i quali si vuole condividere il file. E' possibile specificare inoltre se la condivisione è da intendersi solo in modalità visualizzazione o se anche l'altro utente ha il permesso di modificare i files.


Condivisi con me

Quest'area riporta tutti i file che altri utenti hanno condiviso con me.


Specialiimag 8.png

In questa categoria entrano a fare parte le cartelle che sono state salvate come preferite.
Questo permetterà di avere facile accesso a tutti i file più utili.
imag 9.png

Per aggiungere un file ai preferiti occorre cliccare la stellina di fianco alla cartella interessata.






Recenti imag 10.png

Selezionando questa opzione si potranno visualizzare tutti i file aperti o modificati di recente.


imag 11.png

Altro

Dalla piattaforma online di Google Drive, cliccando sul pulsante “altro” presente nella parte sinistra dello schermo si aprirà un nuovo menu a tendina che presenta le seguenti voci:
  • imag 12.png“Attività”, questa sezione elenca tutte le attività svolte attraverso l'applicazione di Google Drive;
  • “Documenti offline”, attivando questa funzione i documenti e i fogli di lavoro Google verranno salvati sul computer che si sta utilizzando; questa funzione però è esclusiva di Google Chrome;
  • “Tutti gli elementi”, questa area raccoglie tutti i file, sia quelli condivisi sia quelli rimasti privati;
  • “Cestino”, qui vengono elencati tutti i file eliminati dall'elenco dei file ma non completamente cancellati dalla cronologia dei documenti. Per eliminarli definitivamente occorre cliccare sul tasto “svuota cestino” situato all'inizio dell'elenco dei file;
  • “Proprietario, tipo, altro”, questa voce apre un'ulteriore menu a tendina che permette di fare ricerche avanzate tra i file caricati sulla piattaforma di Google Drive.




Altre opzioni
Cliccando uno dei tre pulsanti presenti in alto a destra dello schermo, si apre una serie di opzioni che permettono di scegliere in che modo ordinare i file.

imag 13.png


Il pulsante ordina ha le seguenti opzioni:
imag 14.png










Il pulsante “elenco” imag 15.pngpermette di visualizzare i file in formato elenco.

imag 16.png

Il pulsante “griglia”imag 17.png permette di ordinare i file in formato griglia.
imag 18.png