logoDropbox.jpg

Cos'è Dropbox?

Dropbox è un software libero che permette di avere sempre a disposizione i propri documenti, foto e video. Ciò consente di lavorare sullo stesso file sia in ufficio che a casa, poichè tutti i files salvati su Dropbox vengono automaticamente salvati su tutti i computer, i tablet e i telefoni in cui è installato Dropbox quando vi si accede con il proprio account. Dropbox inoltre permette di condividere file con altri utenti registrati e anche con persone che non possiedono un account Dropbox.

Come scaricarlo

Dropbox può essere scaricato dal sito www.dropbox.com cliccando sul pulsante
download.JPG



Per installarlo è sufficiente seguire le istruzioni che compaiono a video:
installa.JPG


Alla fine dell'installazione del programma, comparirà la seguente finestra:

configurazione Dropbox.png


Se si possiede già un account Dropbox, selezionare la seconda opzione mentre per crearne uno sarà sufficiente selezionare la prima opzione e cliccare su “Avanti”.
Si aprirà una nuova finestra nella quale si dovranno inserire i dati nei campi seguendo le istruzioni.
register.JPGL'installazione crea sul desktop un collegamento ad una cartella chiamata Dropbox, che si trova nel percorso "Documenti/Dropbox".Per utilizzarlo su tablet e smartphone sarà sufficiente scaricare l'app e inserire i dati del proprio account.
Se si utilizza un computer non personale, è consigliabile non scaricare l'applicazione, per evitare che venga creata e resa così disponibile a chiunque utilizzi quel computer la cartella di Dropbox, ma è preferibile accedere a Dropbox dal sito www.dropbox.com. In questo modo, i propri dati saranno protetti poiché visibili solo dal momento del LOGIN al momento del SIGN OUT.
login.JPG



Una volta connessi al sito, per effettuare il LOGIN, cliccare sul pulsante "Accedi" in alto a destra ed inserire le proprie credenziali.










I paragrafi seguenti spiegano come utilizzare i files di Dropbox sia attraverso il sito sia sul proprio computer.

Condividere files

Dropbox permette di inserire file, mantenerli privati o condividerli attraverso due metodologie differenti, a seconda che lo si usi dal sito web o in locale sul proprio computer.Dopo aver scelto uno dei due metodi ci sarà l'ultima spiegazione per la condivisione di file.
Dal webCliccare sul pulsante sharing nella pagina web di Dropbox (vedi figura):

Sharing dropbox.png

In questa sezione sono visualizzati tutti i file e le cartelle condivise. E' possibile creare una nuova cartella condivisa o condividerne una già esistente cliccando sul seguente pulsante situato in alto a destra:
new shared folder.png




Verrà visualizzata la seguente videata:
Spiegazione condivisione tramite metodo internet.JPG


Per condividere una cartella non ancora esistente è necessario selezionare la prima opzione, inserire il nome della cartella da condividere e cliccare su next.
Per condividere una cartella già esistente è necessario selezionare la seconda opzione e poi cliccare su next. A questo punto Dropbox darà la possibilità di scegliere quale cartella si vuole condividere.
In locale
Un secondo metodo è l'utilizzo della cartella condivisa dropbox che, come detto in precedenza, si trova nel percorso "Documenti/dropbox".Per prima cosa si deve creare una nuova cartella o selezionare una cartella già esistente e cliccare con il tasto destro, andando su "Dropbox" e scegliendo l'opzione "condividi cartella" come nell'esempio, si condividerà la cartella prescelta:
Spiegazione condivisione nuova cartella.JPG

Dopo aver scelto uno dei due metodi
Dopo aver eseguito l'operazione si aprirà una pagina web:
Spiegazione condivisione file con cartella condivisa.JPG

Nella prima casella di testo inserire l'indirizzo e-mail della persona con cui vogliamo condividere la cartella e nella seconda un eventuale un messaggio (opzionale).Scegliendo l'opzione di "condivisione a cascata" le persone con cui si condivide un file sono in grado a loro volta di condividerlo con altre persone.
Infine, dopo aver completato tutti i campi, cliccare su "Share folder" e l'operazione di condivisione è completata!

Condividere links

Dropbox inoltre permette di condividere link con chiunque, anche con persone che non utilizzano Dropbox. Nella home page sarà sufficiente cliccare nell'area dedicata ai link e cliccare sul simbolo della condivisione alla fine della riga dedicata al file da condividere (vedi riquadri evidenziati in rosso nell'immagine sottostante).

links.png


Più spazio!

Nella sezione “Events” sono elencate tutte le operazioni compiute attraverso Dropbox.

Il software inizialmente offre uno spazio virtuale di 2 GB, in seguito, nella sezione “Get Started” permette di ottenere maggiore spazio eseguendo le attività indicate. Ognuna di esse da diritto ad un certo numero di Mb gratuiti in aggiunta allo spazio iniziale.